Home     Attività

PCTO : Geologia e mineralogia all'Isola d'Elba

Referenti: S. Armellino 

DAL 5 aprile 2020

AL 8 aprile 2020

5 – 8 aprile 2020

Isola d'Elba

Il territorio elbano conserva le testimonianze di una evoluzione geologica di notevole interesse, si possono osservare litotipi appartenenti ai tre principali tipi di rocce conosciute: ignee, sedimentarie e metamorfiche. A questa straordinaria varietà geologica si aggiunge la presenza delle ben note mineralizzazioni a ferro. Questa associazione attribuisce all'Elba un carattere unico e offre l'opportunità di studiare un paesaggio raro e suggestivo.

FINALITA’ DEL PROGETTO: inquadramento e conoscenza delle particolarità del territorio e delle sue peculiarità dal punta di vista geologico e acquisizione da parte di ogni studente delle tecniche di raccolta ed analisi dei campioni raccolti.

Le guide illustreranno agli studenti le caratteristiche del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e inquadreranno le isole dell’arcipelago sotto il profilo geologico; inquadramento delle tre macro suddivisioni geologiche. 

Il progetto prevede l'escursione alla conoscenza del territorio nella parte occidentale dell’isola sul massiccio del Monte Capanne, cupola di rocce granitoidi alta più di1000 metri e affiorante su un diametro di oltre dieci chilometri. 

La presenza del Capanne è fondamentale per capire la geologia e la storia economica dell'Elba. 

E' prevista, inoltre la visita al museo mineralogico Luigi Celleri di San Piero e l'ingresso al Parco Minerario di Rio Marina, ampio comprensorio che testimonia e valorizza l'antica cultura dell'estrazione del minerale di ferro e il paziente lavoro dell’uomo.

Sono previsti due laboratori di mineralogia sui campioni raccolti, con l'esecuzione di test e lo studio dellle tecniche di analisi e la metodologia di raccolta dei dati.

Agli studenti sarà illustrato l’utilizzo dei minerali nelle tecnologie moderne, in particolare il loro impiego negli oggetti di più frequente uso: pc,smartphone, televisioni, batterie; evidenziando il costo sociale ed ambientale che queste nuove tecnologie portano con sé.